Qualità

I materiali

Scopri ora come nasce la qualità Dolcenotte

I materassi Dolcenotte sono pensati e realizzati con grande cura e attenzione, tenendo sempre presente l’obiettivo del massimo benessere psicofisico durante il sonno. Comfort, igiene e anatomicità sono le tre qualità essenziali di un buon sistema-letto e sono anche i tre concetti che guidano la ricerca e la produzione Dolcenotte, volta a offrirvi un sonno davvero riposante e rigenerante.

Per questo si selezionano materiali e componenti di prima qualità che possano garantire il mantenimento a lungo nel tempo di caratteristiche e funzioni specifiche, tutto è minuziosamente considerato in fase di progettazione al fine di offrire prodotti di alto livello qualitativo, sotto tutti i punti di vista.

I MATERIALI

Scopri i materiali utilizzati per i materassi Dolcenotte

Ralic

Il rame ha elevate caratteristiche di conduttività termica e proprietà antibatteriche, inoltre è un elemento essenziale per il corpo umano. Ralic è un tessuto ad alto contenuto tecnologico, ottenuto dall‘unione di fibre naturali quali il cotone e il lino, che contribuiscono a mantenere il prodotto fresco e traspirante, con il rame puro, il quale è in grado di inibire la proliferazione batterica e contrastare l’insorgenza di cattivi odori.

Biothermo

Il connubio che viene creato tra la fibra di Bioactive e la forza termoregolatrice di Coolmax® permette di avere un tessuto con grandi capacità bioattive permanenti. Garantisce un riposo fresco e rilassante che tiene lontano l’insorgere di allergie grazie alle proprietà antibatteriche su azione degli ioni d’argento, che impediscono la proliferazione dei batteri soddisfacendo requisiti igienici più elevati.

Milàn

Un prezioso filato corposo e fine al tatto definisce un tessuto luminoso e nobile, e una sensazione tattile piena e morbida. L’esclusivo design “Belle Époque” contribuisce a dare ulteriore personalità al prodotto, coniugando con armonia classico e moderno.

Helix

Semplice ed efficace questo tessuto elasticizzato ad alta grammatura. Privo di impurità ed anallergico, ideale per rivestire materassi con schiume viscoelastiche.

Pamplona

Un tessuto imbottito ad altissima grammatura che sa catturare gli sguardi grazie alla finitura melange goffrata, e caratterizzato da una mano incredibilmente morbida e piena.

3Space

Questo speciale tessuto, realizzato interamente in materiale antisettico, trova posto nelle applicazioni bedding, essendo altamente traspirante, leggero ed elastico. Tecnicamente, 3Space crea un interposto libero che permette un notevole scambio d’aria, garantendo il corretto grado di ventilazione all’interno del prodotto stesso.

Cotone

Il cotone è un’imbottitura resistente, traspirante e soffice che unisce in un naturale equilibrio le qualità della fibra naturale, per offrire in ogni condizione un perfetto adattamento alle esigenze del corpo e dell’ambiente. È caratterizzato da un alto assorbimento di umidità: le sostanze liquide, come il sudore, vengono assorbite e trasmesse all’esterno dove si disperdono per evaporazione. Resistenti all’usura, le fibre di cotone sono cave al loro interno formando un intercapedine che funziona da isolante termico evitando così l’accumulo di calore durante l’estate, e impedendone invece la dispersione in inverno.

Pura lana vergine

La lana è una fibra naturale che ha accompagnato l’uomo nella sua storia. Una fibra sottile e molto resistente che isola dal freddo e dal caldo, mantenendo costante la temperatura del corpo e creando un microclima ideale per un corretto riposo: una qualità straordinaria che ha reso la lana la fibra naturale per tradizione più utilizzata nel bedding. La pura lana vergine si contraddistingue per essere una lana esclusivamente di tosa (non di concia o rigenerata), realizzata con specifiche restrittive e precisi standard qualitativi. La fibra si presenta particolarmente elastica e resistente grazie a particolari ondulazioni naturali, che definiscono la cosiddetta “arricciatura”, che fanno sì che tra le fibre sia contenuta più aria, conferendo quelle qualità di morbidezza, calore e igroscopicità tipiche del prodotto.

Fibra anallergica

Per i materassi anallergici viene utilizzata ovatta (fiocco) di poliestere: una fibra leggera, elastica, ad alta resistenza, con basso coefficiente di trasmissione del calore e di assorbimento dei liquidi, che in quanto polimero sintetico rappresenta un ambiente inadeguato allo sviluppo di batteri, muffe e microrganismi.

Memory Foam

I poliuretani espansi viscoelastici sorprendono per il loro bilanciamento unico di portanza e sofficità. Il comfort unico di questo espanso deriva dal fatto che è in grado di modellarsi sulle forme del corpo grazie all’alta sensibilità termica; assorbe e distribuisce il peso corporeo in modo graduale, uniforme e bilanciato, minimizzando i punti di pressione. La buona traspirabilità favorisce la dispersione dell’umidità accumulata, quindi mantiene un elevato grado di comfort anche nelle condizioni d’uso più critiche.

Poliuretano espanso Ergoplus

La ricerca tecnologica avanzata ha permesso di sviluppare speciali poliuretani esenti da CFC realizzati con processi di produzione molto più rispettosi dell’ambiente. Questi innovativi materiali sorprendono per l’eccezionale leggerezza e consistenza, offrendo sensazioni di comfort fuori dal coro. Inoltre, grazie all’ottima capacità traspirante, il comfort termico durante il sonno risulta notevolmente migliorato.

Molle indipendenti

I molleggi indipendenti rappresentano il punto di arrivo della moderna cultura del dormire. Le molle vengono inserite singolarmente in un’intelaiatura di capsule in tessuto-non-tessuto, facendo così in modo che lavorino in maniera indipendente le une dalle altre, rendendo quindi l’intera struttura notevolmente più sensibile e precisa alle sollecitazioni del corpo e dei pesi sulla superficie. I molleggi vengono realizzati con zone di portanza differenziata con molle di diversi diametri e sezioni, in base alle diverse sezioni del corpo, per rispondere esattamente alla porzione di peso che vi grava sopra, in modo da estendere le possibilità di applicazione così come il diagramma delle portanze.

Molle biconiche

I sistemi di molleggio a molle biconiche rappresentano la più tradizionale tecnologia nella produzione odierna dei materassi, con una lunga e consolidata sperimentazione nel corso di decenni di evoluzione. Sono quindi il sistema più utilizzato e diffuso per la sua concezione semplice, classica ed economica grazie alla forma delle molle a doppio cono sovrapposto che assicura una stabilità più elevata durante la compressione.